Aggiornato al 25 Febbraio 2024

Nella Perla del lago partiti il lungo calendario di eventi natalizi

La Perla del lago addobbata a festa ha salutato, sabato 18 novembre, l’inizio delle celebrazioni natalizie con numerosi eventi che proseguiranno fino al 26 dicembre. Il via ufficiale l’ha dato la sindaca Marcella Severino alle 17.30 davanti al municipio, quando il countdown ha raggiunto l’ora zero per la proiezione del nuovo video mapping sulla facciata dell’edificio. «Quest’anno il video è nuovo e lo si potrà vedere tutte le sere fino al 6 gennaio a partire dalle 17.30, in replica ogni 20 minuti» ha spiegato Severino, augurando buone feste e buon soggiorno a tutti. Restando in tema serale e notturno, imperdibile il “girotondo” degli alberi natalizi in piazza Cadorna, ideale per scattare tante foto, così come al gigantesco pupazzo di neve illuminato. In via Roma la cassetta dove imbucare le letterine indirizzate a Babbo Natale è a disposizione di piccoli e grandi che ancora credono nella magia. Una delle novità di quest’anno è la presenza del mercatino, per tutti i fine settimana e nei giorni festivi, sul lungolago e non più in centro. Anche il luna park affacciato sul lago è a tema. Tra tante iniziative manca proprio il protagonista, il vero e unico Babbo Natale, in carne ed ossa. Quest’anno è rimasto un po’ indietro con i lavori, così ha deciso di ricevere i piccoli amici direttamente nel suo studio che si trova al padiglione dei Continenti, raggiungibile, per chi lo desidera, con un viaggio in trenino. Gli elfi portano poi in scena il nuovo spettacolo “Tic Toc, è tempo di Natale” che coinvolge tutti tra cori e balletti. Ormai si sa che gli elfi non sono gli unici aiutanti di Babbo Natale, dalla lontana Ornavasso sono infatti scesi sul lago anche alcuni Twergy con i loro caratteristici cappelli a punta.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

norma-bianchi