Aggiornato al 2 Marzo 2024

Posate a Baveno le 14 pietre d’inciampo in ricordo degli ebrei trucidati

Sono state posate nel pomeriggio di oggi, venerdì, sul lungolago le pietre d’inciampo per le 14 vittime dell’Eccidio di Baveno. Assieme alle autorità erano presenti i giovani del Ccr (Consiglio comunale dei ragazzi) impegnati insieme alla comunità per ricordare il Giorno della memoria. “Durante la cerimonia – ha detto il sindaco Alessandro Monti – oggi la città rinnova l’impegno che viene da lontano per ricordare gli ebrei trucidati”.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

dolcevita