Aggiornato al 18 Luglio 2024

Positivo il bilancio della 56ª edizione della Mostra delle Camelie

Sì è chiusa con successo la 56ª edizione della Mostra della Camelia di Verbania che anche quest’anno, grazie al meteo favorevole seppur ventilato, ha saputo attirare l’attenzione di residenti e turisti, molti dei quali stranieri. Purtroppo le ingenti piogge delle scorse settimane hanno reso più delicati i fiori esposti, ma la manifestazione ha ancora una volta dimostrato quanto affascinante è il mondo delle camelie con più di 200 diverse varietà in mostra nelle sale di Villa Giulia il 23 e 24 marzo. «La mostra rappresenta ormai un appuntamento radicato nella tradizione» ha detto la sindaca Silvia Marchionini durante l’inaugurazione, elogiando l’abilità nel suo allestimento da parte del direttore artistico, Elio Savioli, in collaborazione con il Garden Club Verbania. Molto partecipate, con circa 400 persone, le visite guidate in nove tra giardini, vivai e parchi botanici di Verbania e dintorni, oltre ai due tour in motoscafo alla scoperta delle ville tra Intra e Suna. Novità di quest’anno è stata la visita ai giardini dell’Isola Bella, aperta appositamente per i visitatori della mostra. «Non posso che ringraziare quanti hanno collaborato – ha detto all’inaugurazione Valeria Angiolini, presidente del Garden Club Verbania – comprese le due guide che hanno accompagnato i visitatori nelle gite, Carola Lodari e Leonardo Parachini». Altra novità quest’anno è stata la presenza dell’azienda fiorentina Dolci Creazioni che, seguendo antiche ricette dell’età dei Medici quando al cioccolato si aggiungevano essenze floreali, ha consentito a tutti di assaggiare questo intenso e raffinato dolce ai sapori dei gelsomini, dei fiori d’arancio e persino delle camelie. Molto gradite sono state inoltre la mostra fotografica “Oltre il paesaggio” di Romina Emili, già esposta proprio a Villa Giulia durante il Festival LetterAltura, la collettiva degli artisti dell’associazione La Macchia, così come il concerto “Crossroads” del duo Gelfini-Olzer promosso dall’Associazione Musicale Arturo Toscanini.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
santanche-1