Aggiornato al 30 Maggio 2024

30enne finisce nei guai per atti osceni in spiaggia. Denunciato a piede libero

Un 30enne della provincia di Varese nei giorni scorsi è stato denunciato a piede libero dai carabinieri di Cannobio per atti osceni in luogo pubblico e per appropriazione indebita. Il fatto è avvenuto su una spiaggia della zona di Cannero Riviera. Nel frattempo sono proseguiti nel fine settimana i controlli dei militari (foto) nel Vco, con la denuncia a vario titolo di 11 persone. (Articolo su Eco Risveglio di giovedì)

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL