Articolo

23 ottobre 2020 TORINO ro.bi.

Anche in Piemonte mini lockdown nelle ore notturne. La decisione presa nella riunione convocata dal presidente della Regione Cirio

Cronaca Prima pagina

Anche il Piemonte, come la Lombardia, avrà un mini lockdown nelle ore notturne. La decisione è stata assunta nel corso di una riunione che si è appena conclusa, convocata dal presidente della Regione,  Alberto Cirio, a cui hanno partecipato i presidenti delle Province, i sindaci dei Comuni capoluogo e i prefetti piemontesi. Nelle prossime ore sarà emanata una nuova ordinanza fatta dal Governo, d’intesa con gli enti locali piemontesi, che stabilirà che da lunedì prossimo fino al 13 novembre sarà possibile uscire di casa dalle 23 alle 5 del mattino solo muniti autocertificazione e solo per motivi di salute, somma urgenza, lavoro, rientro al proprio domicilio, dimora o residenza.