Articolo

04 febbraio 2021 MACUGNAGA ro.bi.

"Per chi suona la montagna", domani il flash mob di protesta alle 10 a Macugnaga

Cronaca Prima pagina

Un flash mob, ribattezzato “Per chi suona la montagna”, per accendere l’attenzione sulla riapertura degli impianti da sci prevista per il 15 febbraio, si svolgerà domani, venerdì 5, alle 10 nella piazza di Staffa, davanti alla chiesa vecchia, a Macugnaga. I partecipanti si ritroveranno al suono delle campane per chiedere più attenzione ai problemi della montagna, degli impianti sciistici e dell’indotto. L’iniziativa è nata da un’idea di Marco Di Marco, direttore di Sciare magazine, e dell’Uncem, Unione dei Comuni e delle Comunità montane. Anche altri centri ossolani, sede di stazioni sciistiche, stanno pensando di aderire all’iniziativa.