Articolo

31 ottobre 2017 SANTA MARIA M. Redazione

Vigezzo, depista i carabinieri: denunciato

Cronaca

I carabinieri di Santa Maria Maggiore hanno deferito in stato di libertà E.A., 43enne di origine marocchina, residente a Malesco per favoreggiamento personale.
L’uomo, testimone di una lite era stato sentito dai carabinieri e avrebbe tentato, secondo quanto riferito dai carabinieri stessi, di depistarli. «I militari, a conclusione delle verifiche - si legge nella nota - hanno acclarato che l’uomo aveva voluto favorire un amico direttamente coinvolto». Sempre i carabinieri di Santa Maria Maggiore hanno deferito in stato di libertà T.C., 50enne, residente a Re che sottoposto a controllo avrebbe assunto un comportamento “nervoso” scrivono i carabinieri. I militari hanno quindi perquisito l’abitazione dove hanno trovato un fucile non denunciato che è stato posto sotto sequestro.

Argomenti