Aggiornato al 18 Aprile 2024

Letteraltura, meno soldi ma più presenze

Con la visita al Museo Etnografico di Cevio, in Valle Maggia, si è conclusa ieri la settima edizione del festival LetterAltura. Le valli dell’Ossola, del Cusio e del Canton Ticino hanno portato un notevole contributo di pubblico, facendo registrare complessivamente 2.427 presenze. A questa cifra va aggiunto lo straordinario numero di visitatori alla mostra dedicata all’architettura e paesaggio svizzeri che è stata organizzata, con Asilo Bianco, presso Villa Nigra a Miasino. Il totale registrato alla mostra è stato di 1.659 unità.
Le presenze complessive, a Verbania e nelle valli, sono state 13.939 – spiega una nota degli organizzatori -. Questo numero supera del 5% quello della scorsa edizione, il cui budget disponeva di maggiori risorse nella misura del 36%.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
longoborghini-per-sito