Aggiornato al 12 Aprile 2024

Sequestrati 2 milioni di giochi

Gli uomini della Tenenza di Omegna e della Compagnia di Verbania hanno eseguito una brillante operazione che ha portato al sequestro di oltre 2 milioni di prodotti illecitamente posti in commercio ed alla denuncia di sette responsabili.
I riscontri eseguiti hanno portato i finanzieri ad individuare diversi capannoni e grandi esercizi commerciali, ubicati nelle Province di Monza-Brianza e Vercelli, utilizzati da cittadini cinesi come luogo di deposito e commercio di generi vari. A seguito di una serie di perquisizioni, sono stati sequestrati oltre 10.000 prodotti contraffatti, riproducenti loghi e scritte di case di moda internazionali, nonché simboli e stemmi riconducibili a squadre di calcio italiane e straniere. Sempre negli stessi capannoni sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro oltre 2 milioni tra giocattoli, articoli sportivi, adesivi, mollette per capelli e accessori di bellezza privi della prescritta certificazione di conformità CE.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
ponti-abusivi-finanza-per-sito