Aggiornato al 13 Aprile 2024

Cinque diportisti multati: troppo vicini

Giornate molto intense per la Squadra nautica della Polizia di Stato di Verbania quelle del fine settimana appena trascorso, impegnata nel pattugliamento del lago Maggiore in questo periodo particolarmente affollato di turisti e diportisti: in totale sono stati controllati 31 natanti, e in 5 casi i conducenti sono stati multati per violazioni al Regolamento regionale di navigazione, in particolare per mancato rispetto delle distanze minime di sicurezza dalla costa e per navigazione in zone vietate. Venerdì è stata anche prestata assistenza a due barche in difficoltà al largo di Pallanza, una delle quali con a bordo tre cittadini svizzeri che per un’avaria al motore era in balia delle correnti. Particolare attenzione è stata poi rivolta alla sicurezza dei bagnanti sulle spiagge; in quelle attrezzate la Squadra nautica ha controllato l’effettiva presenza dell’assistente bagnanti e delle dotazioni di salvamento.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo