Aggiornato al 14 Aprile 2024

Maltempo, le strade provinciali chiuse

Terminati i primi lavori di messa in sicurezza riapre da domani e per una settimana la S.P. n. 52 della Valle Strona, attualmente chiusa a fasce orarie al km 3+800 in località Prelo. L’apertura è subordinata alla condizioni meteorologiche: in caso di cattivo tempo, infatti, si provvederà alla chiusura garantendo comunque il passaggio dei mezzi di soccorso.
A seguito del sopralluogo dei geologi provinciali tenutosi nella giornata di ieri è emersa la presenza di una instabilità del versante nella parte alta e, pertanto, dal 19 agosto e per due settimane, la strada tornerà ad essere chiusa nelle fasce orarie 8.30-12.00 e 13.30-17.30 per consentire la messa in sicurezza anche di questa parte del versante.
Durante la chiusura sarà comunque consentito il passaggio dei mezzi di soccorso.
A causa delle forti piogge di queste ore risulta chiusa in via precauzionale al traffico la S.P. n. 93 Varzo-Gebbo in località Casa Giorgio e la stessa sarà riaperta al termine dei fenomeni temporaleschi. La viabilità è comunque garantita dalla strada comunale.
Risulta altresì chiusa la S.P. n. 166 “secondo tronco” in località San Giovanni tra Crevoladossola e Varzo per la presenza di detriti. Anche in questo caso la viabilità è comunque garantita dalla S.S. 33 del Sempione.
Sono in corso sopralluoghi dei tecnici provinciali in località Beura Cardezza a seguito di allagamenti verificatisi in alcuni sottopassi.
La Provincia del Vco segnala inoltre:
– chiusa per dilavamenti del piano viabile la strada ponte-Donego in comune di Cannero Riviera;
– sradicamento alberi con coinvolgimento della SP a Cursolo e Orasso (in corso sopralluogo del Capo cantoniere)
– allagamenti sulla SP 166 in località Crevoladossola.
Presenza di detriti con in corso interventi di pulizia del piano viabile sulla S.P. 68 di valle Bognanco, S.P. di Bannio e Anzino e S.P. 66 di Macugnaga in località Ceppo Morelli.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo