Aggiornato al 13 Aprile 2024

Furto di cellulare in tabaccheria

I carabinieri della Tenenza di Borgomanero, nel tardo pomeriggio di sabato 10 agosto, hanno denunciato per furto e ricettazione due donne di 53 anni. Si tratta di O.L., di origine russa e residente a Invorio, e di O.S., di origine ucraina e domiciliata a Borgomanero. Oggetto del furto un telefono cellulare che poche ore prima era stato sottratto a un cliente di una tabaccheria di Borgomanero. I militari hanno visionato i filmati delle telecamere di sicurezza installate nell’esercizio e hanno individuato come responsabile la donna russa, la quale è stata rintracciata lungo le strade di Borgomanero in compagnia dell’ucraina. Il telefono, restituito al legittimo proprietario, era stato ceduto a quest’ultima, da qui il reato di ricettazione.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
ponti-abusivi-finanza-per-sito