Aggiornato al 14 Aprile 2024

Segnalate persone e movimenti sospetti

Segnalare sempre alle forze dell’ordine. È l’invito che ancora una volta la Questura di Verbania rivolge alla popolazione del Vco, dopo che in questi ultimi giorni e in particolare nel fine settimana appena trascorso sono state diverse le segnalazioni giunte al 113 di cittadini che avevano notato persone o situazioni sospette. Il mese di agosto è particolarmente sensibile per i reati predatori come i furti in appartamento e i borseggi, tant’è che la Polizia ha disposto un’intensificazione della propria presenza sul territorio per tutto il mese. La collaborazione dei cittadini è però fondamentale, e come precisa il capo di gabinetto della Questura Francesco Virga tutte le segnalazioni vengono prese in considerazione e verificate e dunque non bisogna avere remore a chiamare. Come hanno fatto per l’appunto in questi giorni alcune persone in diverse località della provincia (Verbania, Domodossola, Stresa, Cannero) che hanno magari notato persone sospette aggirarsi a tarda sera oppure sentire rumori da case che si presumono vuote perché i proprietari sono in vacanza. Emblematico il caso di una donna di Stresa che di notte ha sentito suonare un citofono e salire l’ascensore del suo palazzo che riteneva vuoto a parte lei: la pattuglia prontamente arrivata non ha trovato nulla, ma è davvero preziosa la collaborazione di quei cittadini che in caso di sospetti agiscono segnalandoli alle forze dell’ordine.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo