Aggiornato al 19 Aprile 2024

Giovane sorpreso con 20 dosi di marijuana

Un altro giovane “pusher” individuato dai carabinieri di Arona: nella serata di ieri, martedì 13 agosto, i militari del Nucleo operativo hanno fermato un 21enne dopo averlo notato in atteggiamento ritenuto sospetto nei pressi della stazione ferroviaria e procedendo alla perquisizione personale gli hanno trovato addosso 20 grammi di marijuana suddivisi in varie dosi. Il giovane, R.I. le sue iniziali, studente e residente a Varallo Pombia, è stato denunciato a piede libero. A casa sua è stato anche trovato un bilancino di precisione elettronico.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

funerale-roberto-fantone