Aggiornato al 18 Aprile 2024

Bialetti, “si ricordano gli 80 anni ma non i 40 ex lavoratori in mobilità”

Ex lavoratori Bialetti, Rsu e Fiom Cgil Vco hanno diffuso oggi un comunicato nel quale, al termine delle celebrazioni per gli 80 anni della nascita della moka dell’omino coi baffi chiedono perché gli ex lavoratori non sono stati interessati per spiegare la situazione occupazionale dopo la chiusura dello stabilimento.
Rimarcando che per rispetto della città non hanno voluto esprimere dissenso durante le manifestazioni ricordano che sono ancora una 40ina i lavoratori ex Bialetti che non hanno trovato lavoro e campano con i circa 600 euro della mobilità.
“Le parole che le istituzioni (Ministero e Regione) – scrivono – hanno speso durante la vertenza del giugno 2010, ovvero, di stare vicini ai problemi dei lavoratori e di promuovere iniziative sul territorio per la loro ricollocazione, ad oggi sono state solo parole al vento”

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
longoborghini-per-sito