Aggiornato al 18 Aprile 2024

“Finto” kamikaze, rapina poste

Il fatto risale a sabato scorso ma se ne è avuta notizia soltanto oggi: un uomo ha rapinato le poste di via Zanotti a Borgo Ticino, portando via circa 5mila euro. Piuttosto singolare la dinamica: secondo quanto trapelato il rapinatore si è presentato con un involucro di fattura artigianale urlando che si trattava di una bomba pronta a esplodere se non gli avessero consegnato il denaro. Con tutta probabilità si trattava di un falso ordigno, ma ovviamente i dipendenti dell’ufficio postale non hanno avuto modo di accertarsene e per non correre rischi hanno dato all’uomo, descritto con tratti extracomunitari, i soldi in cassa. Appena li ha arraffati il rapinatore si è poi dato alla fuga e ora sulle sue tracce ci sono i carabinieri.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
longoborghini-per-sito