Aggiornato al 14 Aprile 2024

“C’è il rischio che arriveranno altri rom”

Dopo appena 48 ore dall’annuncio del sindaco sull’individuazione del terreno per lo spostamento dei rom al campo sportivo della Verta, arriva la replica, preoccupata e arrabbiata, del gruppo consigliare di minoranza. “Dal nostro punto di vista, esordisce Luigi Songa, con questa decisione si crea un ulteriore disagio perchè il campo è utilizzato sia per partite che per allenamenti da diverse squadre, la maggior parte del settore giovanile. Non crediamo che i genitori di questi ragazzini siano contenti di ciò”. Ma l’analisi di Songa prosegue su altri aspetti: “Il numero, sia di roulotte che di persone, continua ad aumentare. Le roulotte ora sono sei, le persone diventate 16-18. Inoltre vogliamo sapere costi diretti e indiretti di questa operazione. Noi non ci crediamo che che sia tutto a costo zero per il Comune. Già solo l’utilizzo del personale del Comunale è una spesa”. Piuttosto duro anche l’attacco di Stefano Strada: “Giovedì abbiamo consegnato al prefetto le 3500 firme raccolte. A differenza di questa giunta, il prefetto ci ha ascoltato e accolto. Il pericolo maggiore è che arrivino anche altre persone di etnia rom e come pensa di gestire il Sindaco il loro arrivo. Siamo di fronte ad un sindaco che mostra i muscoli e insieme a Matella manovra tutto”.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo