Aggiornato al 19 Aprile 2024

Furto di rame lungo la ferrovia

Ancora un furto di rame da una linea ferroviaria. Stavolta è stata presa di mira la Arona-Santhia, oramai in disuso: è da questi binari, più precisamente dal tratto di strada ferrata che attraversa Borgomanero, che nella serata di lunedì 23 settembre due uomini hanno cercato di rubare delle trecce di rame, salvo venire sorpresi in flagrante dai carabinieri. Si tratta di C.R., 52 anni, e di G.M., 65, entrambi residenti in città. A coglierli sul fatto i militari della Tenenza di Borgomanero e della stazione di Gozzano. I due uomini dopo le formalità di rito in caserma sono stati messi agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre il materiale è stato recuperato e subito restituito alla società RFI.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

funerale-roberto-fantone