Aggiornato al 23 Maggio 2024

Fermato a bordo di motorino rubato

Alla vista della Volante ha cercato di allontanarsi ma facendo una strana manovra ha insospettito gli agenti, che l’hanno seguito. Anzi inseguito, visto che l’uomo di 41 anni in sella ad un ciclomotore notato nella prima serata di mercoledì nei pressi del supermercato Esselunga di Verbania è fuggito prima su via Nazioni Unite, poi ha imboccato via Bocci e si è infilato contromano in via Partigiani, ma in via Cavalieri è stato bloccato. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti, era senza documenti ma il motivo della fuga era un altro: il motorino è infatti risultato rubato due mesi fa. Il 41enne ha dichiarato che gli era stato regalato da un amico: spiegazione non sufficiente a evitargli una denuncia per ricettazione.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

preparativi-per-G7