Aggiornato al 26 Maggio 2024

Scoperto albergatore evasore

Individuata dai militari della Compagnia Guardia di Finanza di Domodossola una ditta individuale operante nel settore turistico – alberghiero, con sede in Baceno, che nel periodo 2009/2012 ha presentato infedeli dichiarazioni annuali, connotandosi pertanto – secondo le Fiamme gialle – quale “evasore paratotale”, per aver nascosto al fisco più del 50% delle imposte dovute.

“Particolarmente complessa – si spiega dal comnado provinciale – l’indagine intrapresa dai finanzieri di Domodossola che, al fine di constatare la materia imponibile sottratta in parte a tassazione, hanno fatto ricorso al particolare strumento delle indagini bancarie per fini fiscali, analizzando conti correnti ed altra documentazione bancaria”. L’evasione stimata è di oltre 750.000 euro di imponibili tassabili ai fini dei vari tributi; accertata evasione all’IVA per oltre 100.000 euro.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

presentazione-iniziativa-spalloni-per-sito