Aggiornato al 30 Maggio 2024

Muore carbonizzato sull’A26

Incidente mortale questa notte all’imbocco della galleria di Carpugnino lungo l’autostrada A26. Un’auto si è schiantata contro il guardrail e si è incendiata. Un uomo che dovrebbe avere circa 50 anni, ma sulla cui identità sono ancora in corso accertamenti, essendo il corpo carbonizzato e i documenti bruciati nel rogo, è deceduto.
L’auto viaggiava in direzione nord. L’uomo sarebbe residente nel Cusio.
Oltre quattro ore la durata dell’intervento dei vigili del fuoco, niente da fare per i soccorritori del 118. La ricostruzione della dinamica è al vaglio della polizia stradale, che pare si sarebbe fermata ad aiutare la vittima poco prima dell’incidente per un problema a una gomma.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL