Aggiornato al 20 Maggio 2024

Morea speronato in Svizzera

Sono stati dimessi dall’ospedale di Sion, gli ortesi Fabrizio Morea (giornalista ed ex sindaco della perla cusiana) e Marilena Roversi, scampati miracolosamente alla morte in un pauroso incidente avvenuto l’altro ieri sull’autostrada svizzera del Canton Vallese, nei pressi di Sierre.

A raccontarlo è lo stesso Morea: «L’auto su cui viaggiavamo è stata speronata da una Volkswagen il cui conducente (un sudamericano) sarebbe risultato positivo al test antidroga effettuato al momento dei primi soccorsi e, in seguito, all’ospedale cantonale.
L’urto é stato violentissimo e la nostra auto una Kia Sportage che stavamo testando per un servizio televisivo é carambolata più volte schiantandosi contro il guardrail di cemento armato che separa l’autostrada alla linea ferroviaria dell’Alta velocità. Siamo salvi grazie alle cinture e agli air bag, e alla solidità dell’auto”.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240518-WA0002