Aggiornato al 27 Maggio 2024

Mogherini: tuteleremo i frontalieri

Il Ministro degli esteri Federica Mogherini ha risposto alla segnalazione urgente presentatale dall’on. Enrico Borghi sulla particolare condizione in cui si sono venuti a trovare le migliaia di lavoratori frontalieri all’indomani del Referendum sulla libera circolazione in territorio elvetico.

Una nota del deputato Pd informa che Mogherini l’ha rassicurato “ che per l’applicazione del Referendum del 9 febbraio ci impegneremo con decisione, nel quadro dei negoziati tra la Svizzera e l’Unione Europea e dei nostri rapporti bilaterali, per assicurare che i diritti di libera circolazione, ed in particolare quelli dei lavoratori frontalieri, vengano debitamente salvaguardati”.

“Sono soddisfatto della risposta ottenuta dal Ministro – commenta il parlamentare vogognese – mi ha assicurato che il Ministero degli Esteri sta lavorando affinchè sia tutelata la figura del lavoratore frontaliere all’interno dell’applicazione del Referendum sulla libera circolazione.”

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

auto-cc-per-sito