Aggiornato al 21 Maggio 2024

Via libera alla sistemazione della funivia

E’ stato approvato dalla giunta regionale del Piemonte il testo dell’accordo di programma tra Regione e Comune di Stresa, che prevede in merito alla funivia Stresa-Mottarone la messa in sicurezza e la revisione generale del 40° anno tramite la sostituzione degli argani principali, di recupero e di soccorso, delle pulegge motrici principali, dei gruppi elettrogeni, delle apparecchiature elettriche di azionamento e regolazione dei nuovi motori, dei circuiti di sicurezza. All’operazione la Regione contribuirà con 1.750.000 euro.

La Giunta ha anche espresso parere favorevole sui criteri riguardanti la ripartizione ed utilizzazione delle compensazioni finanziarie operate dai Cantoni svizzeri dei Grigioni, del Ticino e del Vallese a favore dei Comuni italiani di confine per quanto riguarda l’imposizione fiscale dei lavoratori transfrontalieri relativa al 2012 ed al 2013. La delibera verrà ora trasmessa al Ministero dell’Economia e delle Finanze per l’emanazione del decreto di utilizzazione delle risorse.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240518-WA0002