Aggiornato al 21 Maggio 2024

Festa per ricordare Marta

OMEGNA – Marta Giroldini, la studentessa omegnese che il 14 aprile del 2012 perse la vita, a soli 14 anni, in un incidente stradale avvenuto alla Punta di Crabbia, oggi avrebbe compiuto 17 anni e per ricordarla, ma soprattutto per far rivivere la sua passione per la danza e lo spettacolo, per cui aveva frequentato dei corsi specifici presso la scuola omegnese di Arcademia, è stata ideata la rappresentazione “Marta… fiore di maggio”.

Così assieme ai genitori della ragazza, Roberta e Luciano, e al fratello Mattia, con i ragazzi dell’oratorio di Omegna e di altri amici, l’organizzazione della serata è prevista stasera, 9 maggio, alle 20.45 al teatro Sociale. Gli allievi ed insegnanti di Arcademia proporranno canzoni, balletti e brani recitati che prendono ispirazione da alcuni pensieri scritti proprio da Marta; la compagnia dei giovani dell’Oratorio presenterà, invece, alcuni brani tratti dal musical “La bella e la bestia”». 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240518-WA0002