Aggiornato al 20 Maggio 2024

Opera e deejay in cava

Si terrà dal 17 al 20 luglio 2014 l’ottava edizione di Tones on the Stones, il festival musicale nelle cave di marmo del Verbano Cusio Ossola, sul lago Maggiore, che per quattro giorni si trasformano da luoghi di estrazione e di lavoro in scenari esclusivi di spettacoli e concerti.
Il programma 2014 presenta quattro giorni di spettacoli dal vivo e performance musicali con due novità assolute: un’innovativa produzione di Tosca di Giacomo Puccini, con le video scenografie digitali proiettate in 3D mapping, che vede per la prima volta l’opera lirica andare in scena in questo straordinario teatro, e neXTones, la sezione del festival interamente dedicata ai nuovi suoni – due giorni di Dj e Live Set con i più interessanti musicisti della scena elettronica internazionale.

Il festival s’inaugura giovedì 17 luglio alle ore 21.30 con Tosca di Giacomo Puccini, la regia sarà di Renato Bonajuto, scene e costumi di Laura Marocchino. A dirigere l’Orchestra Filarmonica del Piemonte sarà il direttore Stefano Romani con Maddalena Calderoni nel ruolo di Tosca e Giancarlo Monsalve in quello di Mario Cavaradossi.
Il secondo appuntamento del festival è il concerto intitolato American Sweets, in programma il 20 luglio alle ore 22. Gli Ottoni del Teatro alla Scala con Roberto Olzer al pianoforte, Yuri Goloubev al contrabbasso e Mauro Beggio alla batteria, proporranno un viaggio musicale tra suggestioni  d’oltreoceano e capolavori della cinematografia.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240518-WA0002