Aggiornato al 30 Maggio 2024

Da venerdì i capolavori del Paesaggio a villa Giulia

Dal prossimo 13 giugno al 7 settembre Villa Giulia, ospiterà cinquanta opere del Museo del Paesaggio, provenienti dalle collezioni di pittura e scultura di Palazzo Viani Dugnani. L’inaugurazioen alle 18 di venerdì. In questo modo si cerca di sopperire alla chiusura per inagibilità della storica sede ma anche di offrire un’occasione di visita dei capolavori in un suggestivo contesto come la villa affacciata sul Verbano.

Tra le opere esposte in Genius loci pezzi di Troubetzkoy, Ferraguti, Martini, Tozzi, Ashton, Litta, Ranzoni, Tominetti, solo per citare alcuni nomi. Presente anche “Sottobosco” di Lorenzo Peretti Junior della collezione Poscio di Domodossola.
“Il Museo del Paesaggio – spiega il Presidente Massimo Terzi – ha organizzato la mostra Genius Loci nella suggestiva cornice di Villa Giulia per rappresentare simbolicamente l’inizio di una fase nuova che, preservando i valori artistici e culturali dei fondatori, possa conformare le future attività ad un rapido allargamento sul territorio, alla connessione in una ampia rete di tutti i soggetti del settore, alla diffusione e pubblicizzazione di tutte le collezioni anche via web.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL