Aggiornato al 30 Maggio 2024

Parchi regionali verso accorpamento

La revisione del sistema dei parchi piemontesi è stato il principale argomento trattato questa mattina dalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal presidente Sergio Chiamparino.

L’intenzione è modificare la normativa vigente fissando un accorpamento dei 14 parchi regionali attuali secondo criteri di tipo funzionale che possano valorizzarne le peculiarità e garantire anche un migliore utilizzo dei fondi europei.

La gestione verrebbe affidata ad un consiglio di amministrazione composto da alcuni dei sindaci che oggi formano la comunità di ogni area protetta.

In questa riforma il complesso dei Sacri Monti verrebbe trasferito sotto la competenza dell’assessorato alla Cultura e Turismo, in modo da valorizzarne ancora di più le peculiarità storiche ed artistiche.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL