Aggiornato al 27 Maggio 2024

Arrestato imprenditore del Novarese

Un imprenditore noto nell’Aronese , Giuseppe Antonioli, è tra i 4 imprenditori arrestati dalla Polizia di Palermo nell’ambito di un’inchiesta su presunte mazzette ad un funzionario dell’assessorato regionale siciliano all’Ambiente, anch’esso finito in manette. Secondo la Squadra mobile palermitana quest’ultimo era destinatario di sistematiche regalìe per favorire il rilascio di autorizzazioni, in particolare su discariche di rifiuti. Grazie a telecamere nascoste la Polizia ha anche filmato alcune delle consegne delle mazzette. Secondo gli inquirenti Antonioli aveva interessi nel Messinese legati proprio al settore delle discariche.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

auto-cc-per-sito