Aggiornato al 27 Maggio 2024

Furti in casa: nove arresti

Grazie alle indagini del Reparto investigativo dei carabinieri di Verbania sette albanesi accusati di 31 furti in appartamento sono finiti in carcere. Con loro anche due italiani domiciliati nel Milanese: Salvatore Colecchia e Ciro Del Prete (rispettivamente di 61 e 38 anni e originari del Foggiano e del Napoletano). Questi ultimi si occupavano secondo le indagini di rivendere il bottino. Altre 13 persone denunciate in stato di libertà. I colpi messi a segno nelle province di Como, Milano, Biella, Verona, Vercelli, Brescia, Bergamo e nel Verbano Cusio Ossola (in particolare nel Verbano e nel Vergante). Per garantirsi la fuga utilizzavano auto rubate, ma dopo aver scambiato il telepass con quello rubato su altre auto per evitare il blocco immediato. Da qui il nome dell’operazione dell’Arma: Telepass.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

auto-cc-per-sito