Aggiornato al 30 Maggio 2024

Escursionisti recuperati dalla Finanza

Nel tardo pomeriggio di domenica 10 agosto, i Finanzieri della Stazione del Soccorso Alpino di Macugnaga (nella foto un’immagine di repertorio), sono intervenuti in Val Quarazza, dove dieci escursionisti, dopo aver smarrito il sentiero che dal Passo del Turlo conduce all’abitato di Staffa, sono rimasti intrappolati a causa del sopraggiungere di un violento temporale.
Il gruppo composto da cinque uomini e cinque donne era partito di buon mattino da Alagna, in Val Sesia, per raggiungere nel pomeriggio, dopo aver attraversato il Passo del Turlo, l’abitato di Macugnaga.
Purtroppo dopo essere transitato dal Passo del Turlo ed essere discesi in val Quarazza il gruppo a causa di una fitta nebbia e del sopraggiungere di un forte temporale ha perso il sentiero. A questo punto un membro del gruppo ha contattato telefonicamente la caserma della Guardia di Finanza di Macugnaga.
La squadra di soccorso li ha accompagnati sino a Macugnaga, sani e salvi, e solo un po’ infreddoliti.

Nella stessa giornata i Finanzieri della Stazione di Soccorso Alpino di Macugnaga avevano partecipato ad un’esercitazione di salvataggio organizzata dai Vigili del Fuoco di Macugnaga. L’esercitazione si è svolta in località Chiesa Vecchia nel comune di Macugnaga, lungo le rive del Torrente Tambach ed ha previsto la simulazione del recupero di un automobilista ferito che a seguito di un incidente era caduto con la propria automobile nel sopra citato fiumiciattolo.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL