Aggiornato al 20 Maggio 2024

Ritrovato anziano disperso

I finanzieri della Stazione del Soccorso Alpino di Macugnaga, congiuntamente al personale del Cnsas ed ai Carabinieri di Macugnaga, il giorno di Ferragosto sono stati chiamati a prestare la propria opera di soccorso nel Comune di Macugnaga in località Pecetto, nei pressi degli impianti di risalita denominati “Belvedere”, dove un ottantenne in gita col la famiglia si era perso.

L’anziano – spiegano dal comando provinciale delle Fiamme gialle – , a metà pomeriggio mentre faceva una passeggiata nei prati adiacenti il parcheggio di Pecetto, scompare dalla vista dei parenti. Questi ultimi lo cercano disperatamente in tutti i locali adiacenti il parcheggio, ma le ricerche sono vane, e pertanto provvedono a lanciare l’allarme. I finanzieri giunti sul posto, organizzano congiuntamente al personale del C.N.S.A.S. di Macugnaga, alcune squadre di soccorso, utilizzando per la ricerca del disperso, anche il cane “Asia” in forza alla Guardia di Finanza di Macugnaga (foto archivio). Una squadra di soccorso, di cui facevano parte anche i Carabinieri di Macugnaga, viene inviata a setacciare anche l’abitato di Staffa. Ed è proprio in quest’ultima località, che i soccorritori trovano in stato confusionale, ma illeso, l’anziano, che viene immediatamente riaccompagnato a Pecetto, dove può riabbracciare i suoi familiari, che possono finalmente tirare un bel sospiro di sollievo, al termine di questa brutta disavventura.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240518-WA0002