Aggiornato al 30 Maggio 2024

Garavaglia, il Gip: non ci fu abuso

All’esito delle indagini svolte, il Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Verbania, ha richiesto l’archiviazione del procedimento penale, che vedeva coinvolta l’assessore Garavaglia Sandra del Comune di Santa Maria Maggiore per abuso atti d’ufficio, in quanto “i fatti non sussistono”.
Una nota dal Comune di Santa Maria Maggiore precisa che il Giudice per le indagini preliminari ha accolto la richiesta del Pubblico Ministero ed ha emesso decreto di archiviazione con la motivazione “notizia di reato infondata” condividendo le valutazioni formulate dal Pubblico Ministero.
“È risultato quindi del tutto chiaro che l’Assessore, nell’esercizio delle proprie funzioni, non ha commesso alcun abuso e, per questo, la stessa ed il suo legale Avv. Bruno Stefanetti non possono che dirsi soddisfatti dell’esito della vicenda”.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL