Aggiornato al 22 Aprile 2024

Giro, arrivo a Verbania il 28 maggio

Come anticipato da settimane da Eco Risveglio il giro d’Italia farà tappa a Verbania. E lo farà in occasione della 18esima tappa che partirà da Melide, in Svizzera, nei pressi di Lugano. Poi la risalita del Verbano da Arona, un primo passaggio da Intra verso Cannero, da qui la salita verso il Monte Ologno (Gpm) e poi a Piancavallo, per il tuffo verso il traguardo di Verbania. Il giorno successivo partenza per un’impegnativa tappa che costeggiando il Cusio porterà i corridori sino ai 2mila metri di Cervinia. Poi dopo due giorni l’arrivo a Milano.

Oggi a Milano alla presentazione c’erano per il Comune I Silvia Marchionini, Massimo Forni, Alice De Ambrogi; con loro anche l’atleta/assessore VCO Guidina Dal Sasso, fin dal passato giugno attiva promotrice dell’iniziativa.

Costituito il Comitato Tappa presieduto da Massimo Forni, questi si riunirà il prossimo 13 ottobre con gli organizzatori e con l’obiettivo di preparare la logistica, la viabilità e avviare il marketing lungo 7 mesi di vero turismo: coinvolgendo sponsor locali, operatori, appassionati.

Nella foto gazzetta.it l’altimetria della tappa Melide-Verbania

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

inaugurazione-radioterapia-verbania