Aggiornato al 30 Maggio 2024

Lago Maggiore Marathon, vince Robin

Una Verbania-Stresa-Verbania da record: la Lago Maggiore Marathon, giunta alla 4° edizione e magistralmente allestita da Sport Pro Motion, anche grazie ad una splendida giornata di sole ha siglato il primato di partecipanti con oltre 2200 runners al via. Modesti i crono della prova maschile e di quella rosa, ma ciò che conta è che la gara ed il suo percorso siano piaciuti sui piani paesaggistico, sportivo ed organizzativo. Il dominatore è stato l’austriaco Christian Robin (Olv), che ha chiuso i 42,195 km della prova con il crono di 2h28’ netti infliggendo un distacco di quasi 10’ a Pietro Colnaghi (Merate), secondo ed al traguardo in 2h37’06”; terza piazza dell’ossolano Gabriele Blardone (a destra nella foto), del Genzianella, che ha completato la sua performance in 2h41’13”.
Simona Giuliani, dell’Azzurra Garbagnate, ha vinto la gara femminile con il tempo di 3h05’57”; argento e bronzo a Sarah Aimee L’Epee (Settimese) e Monica Pilla (Galliate)

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL