Aggiornato al 30 Maggio 2024

Morto il centauro ferito ieri sulla 336

Ha lottato per alcune ore, ma poi il suo cuore si è arreso e ha cessato di battere. Non ce l’ha fatta Gabriele Zaza, 32 anni, a sopravvivere alle gravissime ferite riportate nell’incidente stradale che ha subìto nel pomeriggio di lunedì 27 ottobre. Erano le 16.30 quando il giovane, in sella alla sua motocicletta Ducati, stava viaggiando sulla statale 336 e stava affrontando l’incrocio tra la stessa e via Sottomonte, a Varallo Pombia, finendo però per scontrarsi con grande violenza contro la fiancata destra di una Skoda Fabia wagon. Originario di Borgo Ticino, Zaza viveva nel Milanese.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL