Aggiornato al 18 Aprile 2024

Virtus vincente nel turno infrasettimanale

Nel turno infrasettimanale la Virtus Verbania espugna il campo dell’ex capolista Alpignano e irrompe nei piani alti della classifica di eccellenza.
4-2 per i ragazzi di Lucio Brando grazie alla doppietta di Beretta e ai gol di Constantin e manfroni. Il derby tra Juventus Domo e Omegna termina 0-0 in una gara priva di emozioni.

Non mancano le emozioni, invece, a Baveno dove i padroni di casa falliscono ancora l’appuntamento con la prima vittoria stagionale. 2-2 tra l’undici di Pissardo e un ottimo Borgaro. Baveno in vantaggio nel primo tempo grazie ad un’autorete, Borgaro che pareggia in avvio di ripresa e sorpassa i padroni di casa a metà ripresa. nei minuti finali il giovane Guandalini agguanta il pareggio.

Prima sconfitta per lo Stresa che passa in vantaggio con Tiboni ma nella ripresa viene rimontato dalla No.Ve. che si impone per 2-1. Nulla di fatto per il Borgomanero a Santhià: 0-0 il risultato finale. In promozione un terzetto in vetta con dieci punti (Dormelletto, Cerano e Villanova). Staccato di un punto il Verbania che batte 1-0 il Cossato grazie alla rete di Di leva. 1-1 per il Piedimulera contro il Valdengo, perde 3-1 il Fomarco sul campo dell’Alicese.In prima categoria il Briga si mantiene al comando nonostante l’1-1 contro l’Ornavassese. 5-0 della Sinergy Gravellona a Carpignano e 7-1 della Castellettese contro il River Sesia. Vincono Vogogna e Agrano, pareggio 2-2 tra Inter Farmaci-Riviera d’Orta.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

longoborghini-per-sito