Aggiornato al 20 Aprile 2024

“Violentò la ex”, condanna a 8 anni e 8 mesi

Otto anni e 8 mesi, più degli 8 anni chiesti dal pm Gianluca Periani, più l’interdizione in perpetuo dai pubblici uffici e il risarcimento alla parte civile con una provvisionale di 20mila euro. Questa la condanna decisa ieri, martedì 17, dal tribunale nei confronti di un uomo del capoluogo accusato di violenza sessuale e altri reati tra cui maltrattamenti in famiglia, lesioni e violenza privata.
Servizio su Eco Risveglio in edicola da mercoledì 18 novembre.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

veterinario-sociale
giulia-ed-emanuele
funerale-roberto-fantone