Aggiornato al 19 Aprile 2024

Scoperto con 3 etti di hashish nel giubbotto

Nei giorni scorsi l’antidroga della Squadra mobile allo svincolo autostradale di Baveno nel controllare un’autovettura Ssangyong, di colore nero, con a bordo una donna e un uomo, ha riconosciuto in quest’ultimo un giovane pregiudicato di Casale Corte Cerro, B.G. di 23 anni, sospettato da tempo dagli investigatori di essere uno spacciatore di droga.

Nella tasca del giubbotto del giovane sono stati trovati tre panetti di hashish, del peso complessivo di oltre 300 grammi.

L’uomo si trova ora agli arresti domiciliari.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

funerale-roberto-fantone