Aggiornato al 18 Aprile 2024

Tentavano di far espatriare la nipote minorenne illegalmente

La scorsa notte una coppia di cittadini congolesi è stata fermata dalla polizia di Stato alla stazione ferroviaria di Domodossola e denunciata per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
I due zii stavano cercando di portare in treno a Parigi da parenti la nipote quindicenne che da un anno è ospite di un centro di accoglienza a Roma in quanto i genitori sono stati trucidati in patria.
Pare che gli zii stessero utilizzando un passaporto di un’altra persona per riuscire a raggiungere la Francia-

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
longoborghini-per-sito