Aggiornato al 22 Aprile 2024

Siccità, disagi nella rete dell’acquedotto a Villadossola

Nel comune di Villadossola si stanno verificando alcuni disservizi nella normale erogazione di acqua potabile.

Una nota dell’assessorato ai Lavori Pubblici spiega che domenica l’interruzione del servizio ha interessato alcuni punti della città, in particolar modo la località Castello e la parte di territorio servita dal serbatoio Gaggio.

“Larga parte della città è stata comunque interessata dal problema di acqua opalescente che usciva dai rubinetti delle case, determinata dal distacco di sedimento ferroso dalle tubazioni a causa delle continue variazioni di portata nelle condutture.”

La causa sarebbe nella siccità, con la diminuzione di acqua in entrata ai serbatoi.

Acque Novara Vco ha apportato una modifica agli impianti con l’attivazione di un nuovo rilancio, al fine di aumentare la quantità di acqua verso il serbatoio principale in località Pra Bernardo. Successivamente ha introdotto, sulla rete idrica, nuove regolazione per ridistribuire l’acqua allo scopo di compensare le carenze determinate dal livello basso del serbatoio in località Gaggio.

Ieri disagi si registravano ancora nella zona industriale SAIA nel quartiere di Villa Nord. Il fenomeno dell’acqua opalescente si potrà ancora ripresentare nelle prossime ore in alcuni punti della città, almeno fino a quando non si sarà stabilizzata l’intera rete idrica.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

inaugurazione-radioterapia-verbania