Aggiornato al 19 Aprile 2024

Impresa edile sconosciuta al Fisco

Nei giorni scorsi le Fiamme Gialle della Compagnia di Verbania hanno eseguito una verifica fiscale nei confronti di una società a responsabilità limitata, con sede in Verbania, operante nel settore edile e del commercio all’ingrosso ed al dettaglio di materiale per la costruzione e ristrutturazione di immobili.
Dal 2011 ad oggi la società – afferma un comunicato delle Fiamme gialle – ha operato quale evasore totale emettendo fatture ai suoi clienti, elaborando la documentazione contabile obbligatoria per legge, senza mai presentare alcuna dichiarazione ai fini dei redditi e dell’IVA. L’attività ha permesso, attraverso la ricostruzione del volume d’affari per ciascun anno d’imposta, di portare alla luce importi fatturati complessivamente per oltre 1.800.000 euro, di cui circa 270.000 euro a titolo d’imposta percepita dai clienti, ma non versata all’Erario.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

funerale-roberto-fantone