Aggiornato al 20 Aprile 2024

Incendio ancora fuori controllo

«Ancora fuori controllo l’incendio a Villette». Così il sindaco del piccolo Comune della Valle Vigezzo, Pier Angelo Adorna, oggi alle 14.30. Le fiamme si stanno avvicinando alle abitazioni più in alto, dove però moltissimi uomini hanno bagnato piante e terreno per fermare la linea del fuoco. In volo fino a poco fa i due canadair che sembra siano tornati a far rifornimento presso l’aeroporto di Genova, Cristoforo Colombo. In volo anche due elicotteri della Forestale, e un terzo dei vigili del fuoco. Lavorano i pompieri che provengono fin dalla Cannobina, da Verbania, da tutta l’Ossola, naturalmente, e si ipotizza un possibile impiego dei vicini elvetici, messi in preallarme. Anche Antincendi e volontari stanno dando un mano.

Chi può organizza gruppi per rifornire di beni di prima necessità chi è impegnato sul fronte del fuoco. Succede anche a Re dove un secondo incendio nato ieri a Olgia si sta propagando verso Ribellasca. «La strada è chiusa e così resterà per evitare che il versante franoso finisca sulla strada al passaggio di auto». Intanto anche qui è in volo un elicottero nel tentativo di spegnere l’incendio. Nelle ultime ore il vento è leggermente calato, ma gli addetti ai lavori non si fanno illusioni e si preparano ad un’altra lunga notte. Intanto le forze dell’ordine smentiscono ogni ipotesi sulla pista dolosa dell’incendio: le indagini sono in corso.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

veterinario-sociale
giulia-ed-emanuele
funerale-roberto-fantone