Aggiornato al 13 Aprile 2024

Vandalo dà fuoco al cantiere della collegiata

Un giovane, in stato d’ebbrezza, è stato denunciato dagli agenti della Polizia di Frontiera perché sorpreso a dare fuoco con un accendino alla rete di recinzione del cantiere edile instaurato per il rifacimento della copertura della Chiesa Collegiata di Domodossola ubicata nel centro storico.
Il fatto accaduto questa notte quando poco dopo le quattro del mattino la polizia interveniva in Domodossola via Del Ponte in prossimità nel cantiere edile, installato per la ristrutturazione del tetto della Chiesa Collegiata, ove un ragazzo aveva dato fuoco con un accendino alla rete in plastica posta a protezione esterna del cantiere.
L’intervento, supportato anche dalla collaborazione di due cittadini, ha permesso di bloccare l’autore dell’atto vandalico e impedire che il deterioramento della rete di protezione proseguisse, spegnendo il fuoco che era stato attivato in due differenti punti della recinzione.
L’autore è stato identificato e trovato in evidente stato di ebbrezza alcoolica, asserendo di aver compiuto il gesto per noia. Allo stesso veniva sequestrato l’accendino. Lo stesso veniva denunciato per danneggiamento aggravato.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo