Aggiornato al 19 Aprile 2024

Immovilli lascia il Victor e resta in consiglio

Il consigliere comunale Michael Immovilli può restare a palazzo Flaim. In queste ore, infatti, l’esponente della minoranza ha rimosso la causa della sua incompatibilità: si è dimesso da presidente della Victor Intra, società di calcio che ha attualmente in corso una causa col Comune per la gestione dei campi di Verbania. «Continuo a ritenere di essere compatibile al 100% ma mi sono dimesso perché per me in questo momento è importante restare in consiglio comunale – spiega Immovilli – e poi per dimostrare che comunque la causa per i campi andrà avanti perché è stata fatta da una società di calcio e non da me in qualità di consigliere comunale». Il consiglio comunale in cui si discuterà dell’incompatibilità di Immovilli dovrebbe essere convocato per lunedì prossimo, il 22 febbraio.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

funerale-roberto-fantone