Aggiornato al 18 Aprile 2024

Le tagliano la luce, minaccia di buttarsi dalla finestra

Una verbanese 54enne ha minacciato di lanciarsi nel vuoto sotto gli occhi di familiari e vicini di casa nella giornata di ieri a Renco.
Erano da poco passate le 13 quando la Sala Operativa della Polizia di Stato, ricevuta l’accorata richiesta di aiuto di una cugina della donna, faceva convergere sui luoghi due volanti.
Drammatico lo spettacolo presentatosi agli operatori in divisa – spiega una nota della Questura – : “la finestra della cucina spalancata sul vuoto, la donna, in preda ad una crisi isterica, che penzola, in equilibrio instabile, dal davanzale, farneticando, al contempo, delle ingiustizie subite”.
Gli agenti apprendono, così, del recente distacco dell’elettricità domestica, l’ultima avversità alla quale, la sventurata, ormai in preda allo sconforto, si è trovata a dovere fare fronte.
Gli agenti hanno allora contattato gli assistenti sociali che seguono il suo caso, sollecitando un loro intervento per la risoluzione di quest’ultimo problema. Poco alla volta la donna si è tranquillizzata, accettando di scendere dalla finestra e, infine, ormai rassicurata, di essere condotta in ospedale.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

longoborghini-per-sito