Aggiornato al 18 Aprile 2024

Petizione anti-vermi alle scuole di Intra

E’ partita una vera e propria raccolta firme, una sorta di petizione dei genitori degli alunni della scuola primaria Cantelli e della scuola dell’infanzia Arcobaleno di Intra, per chiedere all’istituto Comprensivo la disinfestazione degli ambienti scolastici. Il motivo? Non è ancora stato debellato il parassita intestinale che nei mesi scorsi aveva colpito alcuni bambini. Stiamo parlando degli ossiuri, i vermi responsabili della più comune parassitosi intestinale umana, un’infezione che colpisce milioni di persone ogni anno specialmente in età scolare. E infatti alcuni casi si erano verificati un paio di mesi fa alla Cantelli ma il problema continua tanto che la dirigente scolastica il 18 febbraio ha inviato una lettera a tutte le famiglie con l’indicazione delle precauzioni da prendere in casi di questo tipo. «Saranno forniti ad ogni classe detergenti antibatterici disinfettanti – si legge nel documento – per l’igiene di spazi e persone». Le famiglie vengono inoltre invitate «a vigilare i bambini e rivolgersi al medico in caso di sintomi particolari». Una situazione che evidentemente non tranquillizza le famiglie che chiedono ora un intervento più radicale nella scuola.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
longoborghini-per-sito