Aggiornato al 22 Aprile 2024

Truffa da 90mila euro a impresa

Nei giorni scorsi le Fiamme Gialle della Tenenza di Omegna hanno eseguito una operazione di Polizia Giudiziaria che ha portato all’individuazione di due soggetti responsabili di reato di truffa aggravata per avere cagionato un danno rilevante, pari ad 90.000 euro nei confronti di un’impresa con sede operativa in Omegna. Una truffa informatica sull’acquisto di casalinghi con gli hacker che erano riusciti a far credere di essere una ditta affidabile.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

inaugurazione-radioterapia-verbania