Aggiornato al 20 Aprile 2024

I migranti vogliono i “punti Fragola”

I migranti scelgono Esselunga. Appare piuttosto incredibile ma la motivazione della protesta che ha portato ieri pomeriggio una decina di ospiti del centro di accoglienza di Verbania ad asserragliarsi all’interno degli uffici del Gruppo Abele è proprio questa. Ai migranti è stata data una tessera per fare la spesa al supermercato Tigros, ma loro hanno detto di volerla dell’Esselunga, più di loro gradimento.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

veterinario-sociale
giulia-ed-emanuele
funerale-roberto-fantone