Aggiornato al 22 Aprile 2024

Vco, donne alla guida in un’impresa su 4

Nel Vco quasi un’impresa su 4 è governata da donne. In valore assoluto sono 2.955 le imprese governate da donne in provincia: il 22% del totale delle imprese, in linea con la media regionale (22,3%) e nazionale (21,6%). Il tasso di sviluppo è stabile, leggermente superiore allo zero (+0,3%). Un dato che assume maggior valore se confrontato con il tasso di crescita del tessuto produttivo nel suo complesso (-0,46%). Sono i dati diffusi in occasione dell’8 marzo dalla Camera di commercio del Vco.
Delle 2.955 imprese governate da donne nel Vco, 358 sono “under 35” e 166 “straniere” queste ultime in aumento rispetto agli anni precedenti.
A livello strutturale, prevalgono le imprese individuali: su 10 imprese governate da donne, quasi 7 sono ditte individuali (in v.a. 2.013 unità) seguite dalle società di persona (16%) e di capitali (14%) con 404 imprese.
La distribuzione per settore di attività evidenzia come le imprese femminili, in linea con il dato regionale, si concentrino soprattutto nel settore del commercio (895 imprese in v.a., pari al 30% del totale). Seguono quello del turismo, inteso come alloggio e ristorazione (16,8% delle imprese governate da donne) con 498 attività, i servizi alla persona (13,9%) e le attività manifatturiere (circa 7%). Stabilità in questi settori (commercio +0,67%, +6 unità in v.a.; servizi alla persona +6 imprese; manifatturiero +5 imprese). Segno negativo nel
settore agricolo (-15 attività).

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

inaugurazione-radioterapia-verbania